Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

maggio: 2009
L M M G V S D
« apr   giu »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Categorie

Commenti recenti

Link

Lo strano caso del dibattito pubblico declinato…

maggio 26th, 2009

Mi accingo a scrivere queste righe per un mero puntiglio di fronte ad una frottola che una pasionaria della controparte ha voluto scivere sulla mia bacheca senza manco verificare ciò che andava scrivendo, altrimenti me le sarei tenute per me, sapendo che quanto riporterò ha almeno 4 testimoni, compreso il direttore del Corriere Vicentino organizzatore del dibattito pubblico di cui in oggetto.

Ecco i fatti, poi ognuno si farà la propria opinione:

ore 12 di ieri, in sede del Corriere Vicentino ci troviamo su richiesta del direttore Stefano Cotrozzi per organizzare i dettagli del dibattito pubblico previsto a San Zeno in data odierna;

il direttore e Antonio De Santis (rappresentante del candidato Stefano Fracasso) propongono di modificare la formula già adottata nel precedente incontro di Castello perchè un po’ noiosa e suggeriscono di mantenere invariata la prima parte (15 minuti a testa con domande preparate sul programma) sostituendo la seconda con domande non comunicate preventivamente a tutti i candidati affinchè si preparino;

La nostra risposta è: non capiamo la ragione per cui cambiare in corsa il modello già adottato a Castello, ma di fronte alla richiesta e alle argomentazioni proponiamo in alternativa che le domande siano completamente sconosciute, ossia preparate dal pubblico o dallo staff “avversario” e somministrate dal giornalista ai candidati solo al momento della risposta, questa nostra disponibilità l’abbiamo formalizzata al direttore facendola anche riportare a verbale;

Risposta di De Santis: prendo tempo, devo comunicare con Fracasso e poi vi so dire.

Ore 14 circa, telefonata al direttore Cotrozzi da parte dello staff di Fracasso che declina l’incontro di San Zeno, noi manifestiamo ugualmente la disponibilità ad essere presenti ma il direttore ci comunica che in assenza dell’accordo di TUTTI i candidati decide come organizzatore di disdire il dibattito, tale decisione ci viene poi formalizzata con una e-mail nel corso del pomeriggio.

Quanto sopra credo renda un panorama chiaro e inequivocabile della nostra (e anche dell’altrui) volontà. Quindi, esperti di “rabaltafrittatismo applicato”, almeno questa volta, astenetevi da considerazioni temerarie! Please. :-)

Spazio di discussione sui programmi elettorali di Arzignano 2009-2014

maggio 20th, 2009

Care Amiche, Cari Amici, ci siamo!


Il “conto alla rovescia” per il rinnovo dell’Amministrazione comunale di Arzignano è già iniziato!

In questo spazio discuteremo i temi più appassionanti oggetto della campagna elettorale. E’ uno spazio aperto a tutti, ogni contributo è ben accetto.

Alcune premesse di metodo per illustrare il nostro percorso programmatico:

alcuni mesi fa abbiamo costituito dei gruppi di lavoro che hanno elaborato i temi segnalati dalla gente direttamente oppure attraverso strumenti web 2.0 quali per esempio www.sosarzignano.com ;

successivamente abbiamo redatto i grandi TEMI ispiratori su cui i nostri candidati si sono ritrovati ed hanno sottoscritto un PATTO PER ARZIGNANO;

in occasione della presentazione ufficiale delle liste abbiamo depositato il PROGRAMMA ELETTORALE che raccoglie il QUADRO GENERALE delle azioni che realizzeremo nei cinque anni di governo;

ma non finisce qua!

Adesso è il momento dei PROGRAMMI SPECIFICI, zona per zona, quartiere per quartiere, che abbiamo ritagliato sulle esigenze particolari delle variegate realtà di Arzignano. I candidati consiglieri di ogni zona si sono fatti carico di confezionarli e distribuirli personalmente, mettendo la propria faccia accanto a quella di Giorgio Gentilin. Li stiamo illustrando giorno dopo giorno nelle piazze, tra la gente, come si faceva una volta, senza filtri e senza mediazioni. Abbiamo cominciato ieri alle Tezze, oggi saremo a Restena e via via in tutto il resto della città.
Abbiamo così realizzato un programma integrato e composto di GRANDI TEMI IDEALI (perchè le persone senza ideali non contano e agiscono “qual piume al vento del potente di turno…”!), di un PROGRAMMA ELETTORALE GENERALE con i macro-temi di azione (perchè servono pochi ma solidi punti di riferimento che non riducano i programmi ai soliti “libri dei sogni e delle promesse mai realizzate…) ed infine ad un PROGRAMMA SPECIFICO zona per zona, in cui Giorgio Gentilin spende la propria faccia direttamente tra la gente e nelle piazze, fatto anche di piccoli interventi, che sono stati trascurati perchè non creano popolarità e titoloni sui giornali ma migliorano la qualità della vita di chi li aspetta pazientemente. Scopriamoli giorno per giorno, sono parte integrante del nostro impegno, li pubblichiamo anche se nessuna legge ce lo imporrebbe perchè abbiamo idee ed entusiasmo per impegnarci solennemente con gli arzignanesi.

Buona campagna a tutti e… riportiamo il sorriso ad Arzignano! :-)

NETIQUETTE: tutti i commenti verranno pubblicati entro due ore, salvo quelli contenenti un linguaggio scurrile o contrastante con le normali regole di dialogo delle comunità web 2.0. Buona navigazione!

La Provincia di Vicenza in cattedra con il premio Sfide 2009

maggio 17th, 2009

A Forum PA la Provincia di Vicenza fa incetta di premi

maggio 15th, 2009

L’assegnazione del premio “Sfide 2009” alla Provincia di Vicenza, un award di qualità per il progetto dell’impianto a biomassa di Asiago, la classificazione alle finali nella categoria “Ricerca e utilizzo di fonti rinnovabili”. E poi la firma del manifesto Amministrare 2.0, condiviso con tante amministrazioni.

Sono stati questi i momenti più importanti della partecipazione della Provincia di Vicenza a Forum PA, la fiera della Pubblica Amministrazione conclusasi ieri a Roma, che ospita annualmente le esperienze italiane più significative in termini di innovazione amministrativa.
(continua…)

Con Tom Perry sui sentieri di Giovanni Paolo II – LE CARE MONTAGNE CHE PARLANO DI DIO”.

maggio 13th, 2009

Ieri a Roma in giornata per partecipare alla Fiera della Pubblica Amministrazione come relatore al tavolo “Amministrare 2.0″, oggi a Catania e rientro in serata a Verona. Una faticaccia ma con un fine di bene.

Stamattina si va sull’Etna a Piano Vetore, dal vulcano più alto d’Europa, interrompiamo per qualche ora gli impegni quotidiani ed anche la campagna elettorale per dare compimento, assieme al Presidente della Provincia Regionale di Catania ed al Presidente del Consiglio della Regione Valle d’Aosta, al progetto del vicentino (e poliziotto provinciale) Antonio Peretti, in arte Tom Perry, detto “l’alpinista scalzo”, l’uomo che sale e scende dalle montagne di mezzo mondo senza scarponi.

L’iniziativa rientra nel progetto ‘Le care montagne che parlano di Dio’ e prevede l’attraversamento a piedi dei sentieri di montagna che Papa Wojtyla percorreva durante le sua vacanze. La data scelta non è casuale: il 13 maggio è il 28/mo anniversario dell’attentato subito dal Santo Padre a Roma.

Sicilia, Valle d’Aosta, Veneto ripercorrono i percorsi in ricordo di Giovanni Paolo II “l’uomo delle alte vette” che raggiunse fisicamente ed idealmente.

Dj Luchetta, un messaggio positivo lungo 67 ore

maggio 12th, 2009

Dj Luchetta si è fermato a 67 ore di musica no-stop. Non ha superato il limite delle 88 che gli avrebbe permesso di essere inserito nel libro del guinness dei primati, ma ha comunque vinto una sfida: quella dei pregiudizi.

Perché dj Luchetta, nome d’arte di Luca Lapo, con i suoi 95 cm di altezza è il dj più piccolo del mondo. Abituato a non arrendersi davanti ai vincoli che la sua disabilità comporta, ha voluto dimostrare che la forza di volontà può abbattere tutte le barriere.

E ci è riuscito.

A parlare sono i numeri. Perché 67 ore, poco meno di tre giorni, sono comunque uno spazio di tempo ragguardevole, in cui dj Lucchetta è stato inginocchiato a mettere dischi, nutrendosi di pezzetti di toast e di frullati, senza dormire e senza distrarsi.

“Non ho bevuto neppure un caffè per stare sveglio”, ci tiene a sottolineare, e tantomeno altre sostanze eccitanti che avrebbero potuto contribuire a sconfiggere il sonno.

Poco importa, allora, se alla 67esima ora Morfeo ha avuto la meglio, perché Luca a quel punto aveva già trasmesso ai giovani il suo messaggio, fatto di solidarietà verso le persone meno fortunate, ma fatto anche della volontà di mettersi alla prova e impegnarsi per raggiungere un obiettivo “senza scegliere scorciatoie o falsi aiuti, ma tirando fuori tutta la forza e l’energia positiva che ognuno di noi possiede”.

Un messaggio che è arrivato alle oltre 10 mila persone che hanno voluto prendere parte all’evento, per sostenere l’impresa di Luca, e che a partire da venerdì 8 maggio sono entrate al Vanilla Caffè di Schio. Ma anche alle circa 7.500 persone collegate alla web tv che trasmetteva in diretta la maratona musicale. “Pensare –commenta dj Luchetta- che non volevo neppure mi riprendessero, convinto che poche persone sarebbero state interessate a guardarmi via web. Invece i numeri testimoniano che i canali di comunicazione oggi sono davvero tanti, e che si può arrivare lontano spesso anche senza muoversi. Anche queste sono barriere che si abbattono.” (continua…)

Scopri il sorriso ;-) Approfondimenti sulla campagna elettorale di Arzignano

maggio 12th, 2009

Microfono Aperto – ospite di Adelina Putin con Arrigo Abalti (Coordinatore Nazionale Informagiovani), parliamo dei risultati ottenuti con i bandi a favore degli Informagiovani della Provincia

maggio 11th, 2009

Anche il Corriere Veneto presenta la campagna elettorale di Arzignano

maggio 11th, 2009

Il Sole 24 Ore si occupa della Provincia di Vicenza che comunica innovativamente anche con i totem

maggio 11th, 2009

Addirittura il prestigioso Sole 24 Ore si occupa delle innovazioni introdotte dalla Provincia di Vicenza, le stesse che sono in esposizione a Roma alla fiera della Pubblica Amministrazione “ForumP.A.”, ecco di seguito l’articolo e l’approfondimento dal sito della Provincia.

Arzignano, la carica dei 700 a sostegno di Gentilin: parte la campagna elettorale!

maggio 8th, 2009

Giorgio Gentilin, la prima intervista dopo la candidatura a sindaco di Arzignano

maggio 6th, 2009




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting