Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

marzo: 2011
L M M G V S D
« feb   apr »
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031  

Categorie

Commenti recenti

Link

Progetto “Giovani e Legalità” del tavolo “Provincia Giovane”

marzo 29th, 2011

In questi mesi stiamo realizzando negli istituti scolastici della provincia di Vicenza gli incontri con gli studenti che aderiscono al progetto “Giovani e Legalità” frutto di una vera e propria alleanza tra Provincia, Prefettura, Forze dell’Ordine, Ulss e Scuole.

Nell’incontro di ieri ad Arzignano presso l’Istituto “Da Vinci” e odierno a Montecchio Maggiore presso l’I.T.C. “Ceccato” (a cui si riferiscono le foto), è emerso un concetto chiave: Libertà è Legalità, la legalità tutela la libertà!

Due appuntamenti veramente importanti, che ci hanno permesso di conoscere i giovani, di entrare in contatto con loro per cercare di definire insieme il concetto di libertà attraverso il rispetto delle regole e delle norme. La libertà passa attraverso il riconoscimento e il rispetto delle norme sociali, perché ha un solo limite: la libertà degli altri.

In difesa della libertà intervengono da sempre le leggi che tracciano un perimetro di regole e di comportamenti. Si è discusso anche sulle leggi giuste, quelle che derivano dal diritto naturale, ossia il rispetto della vita e i diritti fondamentali. E se le leggi vengono intese come “ingiuste”, occorre comunque rispettarle, salvo eventualmente cambiarle. Così il ragazzi hanno riflettuto sul diritto di voto con cui scegliere i bravi legislatori, una grande forma di libertà purtroppo non concessa a tutti e spesso purtroppo considerata come un patrimonio acquisito e scontato. Ragazzi molto attenti, curiosi e pronti a riflessioni acute, c’è da avere fiducia nel contributo che potranno dare come giovani-adulti!

Relatori: ten. GdF Angelo Aloi, ass. comune Montecchio Leonardo Peotta, preside I.T.C. Ceccato, ass. provle Andrea Pellizzari

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

:mrgreen: :neutral: :twisted: :shock: :smile: :???: :cool: :evil: :grin: :oops: :razz: :roll: :wink: :cry: :eek: :lol: :mad: :sad:

RSS feed for these comments. | TrackBack URI




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting