Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

giugno: 2011
L M M G V S D
« mag   ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Categorie

Commenti recenti

Link

Apertura ad Arzignano di uno Sportello Badanti presso il Centro per l’impiego della Provincia

giugno 10th, 2011

Lo sportello badanti raddoppia e affianca alla sede centrale di Vicenza una sede decentrata ad Arzignano, ospitata nei locali del Centro per l’Impiego in via Diaz.

“Una decisione –precisa l’assessore al lavoro Morena Martini- dettata dall’esigenza di rispondere ad un numero sempre più elevato di famiglie alla ricerca di un assistente per gli anziani o i disabili. Un momento delicato per l’intero nucleo famigliare, che affida ad uno sconosciuto un proprio caro in situazione di fragilità.”

La Provincia di Vicenza quindi, con Veneto Lavoro e la Regione Veneto, si affianca alle famiglie e le guida non solo nella scelta dell’assistente, ma anche nella gestione del rapporto di lavoro. Parallelamente, lo sportello badanti è a disposizione di chi offre la propria opera, favorendo l’incrocio di domanda-offerta e creando occupazione. Oltre agli incontri personalizzati, lo sportello gestisce anche una banca dati accessibile a tutti sul sito www.euriclea.it dove si possono trovare i curricula degli aspiranti badanti, comprensivi di provenienza e attività professionale pregressa.

Attualmente, spiega il dirigente di Veneto Lavoro Giorgio Gardonio, si contano in Veneto oltre 70mila badanti, donne per il 95% dei casi, con regolare contratto di lavoro. L’80% sono stranieri, perlopiù provenienti dai Paesi dell’Est Europa, dalla Moldavia, dall’Ucraina e dalla Romania, ma gli italiani sono in aumento, spinti forse anche dalla crisi economica.

Nella banca dati dei lavoratori disponibili si contano 7.372 profili, 1.300 dei quali residenti nel vicentino e 50 nella sola Arzignano. “Quando abbiamo deciso di rafforzare il servizio –commenta Andrea Pellizzari, assessore provinciale agli sportelli decentrati- abbiamo scelto il territorio della ulss 5, molto ampio e con flussi notevoli di lavoratori. Qui c’è tanto lavoro e tanto siamo pronti a farne, interpretando il servizio di assistenza alla famiglia come un compito delicato in cui l’intervento del pubblico deve essere di garanzia ai privati in una scelta importante quanto delicata.”

Lo sportello badanti di Arzignano è aperto ogni martedì dalle 9 alle 12 e al pomeriggio (solo su appuntamento) dalle 14 alle 17.30.

“Siamo operativi da pochi giorni –afferma la responsabile del Centro per l’Impiego di Arzignano Lisa Lora- ma sono già tante le persone che ci hanno contattato, molte delle quali per avere consulenza e assistenza in merito alla gestione del rapporto di lavoro, ai sussidi di tipo economico ed operativo, al contratto da applicare nel rispetto della normativa.”

Il servizio è, naturalmente, gratuito.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

:mrgreen: :neutral: :twisted: :shock: :smile: :???: :cool: :evil: :grin: :oops: :razz: :roll: :wink: :cry: :eek: :lol: :mad: :sad:

RSS feed for these comments. | TrackBack URI




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting