Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

giugno: 2011
L M M G V S D
« mag   ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Categorie

Commenti recenti

Link

A Vicenza la Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro è on line grazie alla collaborazione tra Innovazione e Lavoro della Provincia, Inps e Ufficio Scolastico Provinciale

giugno 13th, 2011

Anche per quest’anno è possibile per gli insegnanti e per il personale ATA con contratto a termine presentare  la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro attraverso il sito web della Provincia di Vicenza.

E’ possibile fare richiesta delle credenziali di accesso prima della scadenza del rapporto di lavoro. La dichiarazione di immediata disponibilità deve invece essere presentata a partire dal giorno successivo al termine del contratto.

Per informazioni sulla procedura DID online.

Niente file agli sportelli dei Centri per l’Impiego provinciale, niente lunghe attese e spostamenti: gli insegnanti precari che a giugno hanno dovuto presentare la dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (Did) hanno potuto utilizzare la procedura on-line elaborata dall’assessorato all’innovazione provinciale su input dell’assessorato all’istruzione e al lavoro.

Di seguito i numeri del lancio del servizio nel 2010 e l’intervista della conferenza stampa:
Un sistema grandemente apprezzato, visto che è stato scelto da 722 insegnanti, corrispondenti al 44,6% del totale. Una percentuale di tutto rilievo, soprattutto se si considera che il metodo era sperimentale, attivato quest’anno per la prima volta.Un metodo unico in Italia, che ha incrociato dati provinciali e dati Inps per via telematica. Dal sito della Provincia era possibile portare a termine la dichiarazione di immediata disponibilità, mentre da quello di Inps era possibile iscriversi alle liste di disoccupazione.

Con un duplice obiettivo: da un lato ridurre il disagio, sia in termini di tempo che di spostamenti, degli insegnati precari, dall’altro snellire il lavoro dei Centri per l’Impiego e degli sportelli Inps.

Su 1620 insegnanti precari interessati, 722 hanno scelto la procedura on line. Con punte percentuali molto alte in alcune zone del vicentino, come a Lonigo, dove l’ha utilizzata il 61% degli utenti, ad Arzignano il 57% e a Vicenza il 56%.

Nessun commento »

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

:mrgreen: :neutral: :twisted: :shock: :smile: :???: :cool: :evil: :grin: :oops: :razz: :roll: :wink: :cry: :eek: :lol: :mad: :sad:

RSS feed for these comments. | TrackBack URI




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting