Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

luglio: 2017
L M M G V S D
« gen    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Categorie

Commenti recenti

Link

Progetto “Giovani e Legalità” del tavolo “Provincia Giovane”

marzo 29th, 2011

In questi mesi stiamo realizzando negli istituti scolastici della provincia di Vicenza gli incontri con gli studenti che aderiscono al progetto “Giovani e Legalità” frutto di una vera e propria alleanza tra Provincia, Prefettura, Forze dell’Ordine, Ulss e Scuole.

Nell’incontro di ieri ad Arzignano presso l’Istituto “Da Vinci” e odierno a Montecchio Maggiore presso l’I.T.C. “Ceccato” (a cui si riferiscono le foto), è emerso un concetto chiave: Libertà è Legalità, la legalità tutela la libertà!

Due appuntamenti veramente importanti, che ci hanno permesso di conoscere i giovani, di entrare in contatto con loro per cercare di definire insieme il concetto di libertà attraverso il rispetto delle regole e delle norme. La libertà passa attraverso il riconoscimento e il rispetto delle norme sociali, perché ha un solo limite: la libertà degli altri.

In difesa della libertà intervengono da sempre le leggi che tracciano un perimetro di regole e di comportamenti. Si è discusso anche sulle leggi giuste, quelle che derivano dal diritto naturale, ossia il rispetto della vita e i diritti fondamentali. E se le leggi vengono intese come “ingiuste”, occorre comunque rispettarle, salvo eventualmente cambiarle. Così il ragazzi hanno riflettuto sul diritto di voto con cui scegliere i bravi legislatori, una grande forma di libertà purtroppo non concessa a tutti e spesso purtroppo considerata come un patrimonio acquisito e scontato. Ragazzi molto attenti, curiosi e pronti a riflessioni acute, c’è da avere fiducia nel contributo che potranno dare come giovani-adulti!

Relatori: ten. GdF Angelo Aloi, ass. comune Montecchio Leonardo Peotta, preside I.T.C. Ceccato, ass. provle Andrea Pellizzari

Assemblea d’istituto al Da Vinci di Arzignano: i ragazzi parlano di droga

marzo 8th, 2011

gli studenti dialogano sulla droga

Zona Volley ad Arzignano, speciale sulla pallavolo arzignanese

dicembre 16th, 2009

Zona Volley ad Arzignano, speciale sulla pallavolo arzignanese

Giunta comunale in trasferta nelle Frazioni, ecco il calendario completo degli appuntamenti

ottobre 15th, 2009

Dopo i primi tre appuntamenti a Tezze, Pugnello e Castello, continua l’impegno e cresce l’interesse dei cittadini.

Come promesso in campagna elettorale dal Sindaco Giorgio Gentilin, dopo i primi 100 giorni di mandato la Giunta al gran completo si presenta in tutte le Frazioni per rendere conto del proprio operato e per confrontarsi con i cittadini. L’idea, a giudicare dalle presenze e dagli interventi dei cittadini, piace e arricchisce Sindaco e Assessori di idee e proposte.

Ecco di seguito il calendario dei prossimi appuntamenti.

Arzignano 2.0 e la nuova gestione trasparente attraverso l’innovazione

agosto 31st, 2009

Con il voto del 6/7 giugno ci siamo assunti degli impegni precisi di cui vogliamo rendere conto puntualmente alla Città: nel programma elettorale di Giorgio Gentilin sotto il titolo “Trasparenza, coinvolgimento diretto e interattività” sta scritto:

Nell’epoca della democrazia partecipata e delle tecnologie web 2.0, esiste la possibilità di aprire il palazzo comunale al mondo, far vedere a tutti cosa succede e coinvolgere le persone nei percorsi decisionali.
Gli occhi dei cittadini solo così possono essere sempre puntati sull’operato di chi governa.
Il presupposto per permettere ciò è attivare gli strumenti e le dinamiche che rendano possibile la trasparenza. Dare pubblicità all’attività amministrativa quotidiana è una nostra ferma volontà politica
“.

Ebbene, a distanza di nemmeno 100 giorni abbiamo già intrapreso con decisione questa strada, liberando quelle energie e quelle risorse interne alla macchina comunale che prima erano colpevolmente trascurate, oggi infatti a costo zero per i cittadini abbiamo già pubblicato sul web molte notizie che prima erano di difficile o impossibile consultazione, quali per esempio il “famigerato e inaccessibile” elenco delle consulenze e gli incarichi esterni, oppure l’orario completo degli impianti sportivi comunali, la loro ubicazione gps, i curricula, compensi e presenze dei dirigenti comunali o l’intero corpus di delibere e determine del Consiglio e della Giunta.

Insomma, un complesso di informazioni che i cittadini possono ora finalmente consultare liberamente e comodamente, il lavoro è iniziato e lo proseguiremo come promesso!

Il Comune di Arzignano e l’Operazione Trasparenza online

agosto 29th, 2009

Mappatura GPS e rintracciabilità su Google Maps per gli impianti sportivi di Arzignano

agosto 24th, 2009

Clicca qui di seguito il link del Comune di Arzignano per accedere al servizio Google Maps.

Impianti sportivi gratis per le società Arzignanesi con un settore giovanile

agosto 4th, 2009

Spazio di discussione sui programmi elettorali di Arzignano 2009-2014

maggio 20th, 2009

Care Amiche, Cari Amici, ci siamo!


Il “conto alla rovescia” per il rinnovo dell’Amministrazione comunale di Arzignano è già iniziato!

In questo spazio discuteremo i temi più appassionanti oggetto della campagna elettorale. E’ uno spazio aperto a tutti, ogni contributo è ben accetto.

Alcune premesse di metodo per illustrare il nostro percorso programmatico:

alcuni mesi fa abbiamo costituito dei gruppi di lavoro che hanno elaborato i temi segnalati dalla gente direttamente oppure attraverso strumenti web 2.0 quali per esempio www.sosarzignano.com ;

successivamente abbiamo redatto i grandi TEMI ispiratori su cui i nostri candidati si sono ritrovati ed hanno sottoscritto un PATTO PER ARZIGNANO;

in occasione della presentazione ufficiale delle liste abbiamo depositato il PROGRAMMA ELETTORALE che raccoglie il QUADRO GENERALE delle azioni che realizzeremo nei cinque anni di governo;

ma non finisce qua!

Adesso è il momento dei PROGRAMMI SPECIFICI, zona per zona, quartiere per quartiere, che abbiamo ritagliato sulle esigenze particolari delle variegate realtà di Arzignano. I candidati consiglieri di ogni zona si sono fatti carico di confezionarli e distribuirli personalmente, mettendo la propria faccia accanto a quella di Giorgio Gentilin. Li stiamo illustrando giorno dopo giorno nelle piazze, tra la gente, come si faceva una volta, senza filtri e senza mediazioni. Abbiamo cominciato ieri alle Tezze, oggi saremo a Restena e via via in tutto il resto della città.
Abbiamo così realizzato un programma integrato e composto di GRANDI TEMI IDEALI (perchè le persone senza ideali non contano e agiscono “qual piume al vento del potente di turno…”!), di un PROGRAMMA ELETTORALE GENERALE con i macro-temi di azione (perchè servono pochi ma solidi punti di riferimento che non riducano i programmi ai soliti “libri dei sogni e delle promesse mai realizzate…) ed infine ad un PROGRAMMA SPECIFICO zona per zona, in cui Giorgio Gentilin spende la propria faccia direttamente tra la gente e nelle piazze, fatto anche di piccoli interventi, che sono stati trascurati perchè non creano popolarità e titoloni sui giornali ma migliorano la qualità della vita di chi li aspetta pazientemente. Scopriamoli giorno per giorno, sono parte integrante del nostro impegno, li pubblichiamo anche se nessuna legge ce lo imporrebbe perchè abbiamo idee ed entusiasmo per impegnarci solennemente con gli arzignanesi.

Buona campagna a tutti e… riportiamo il sorriso ad Arzignano! :-)

NETIQUETTE: tutti i commenti verranno pubblicati entro due ore, salvo quelli contenenti un linguaggio scurrile o contrastante con le normali regole di dialogo delle comunità web 2.0. Buona navigazione!

Anche il Corriere Veneto presenta la campagna elettorale di Arzignano

maggio 11th, 2009

PdL e Lega Nord ad Arzignano sostengono Giorgio Gentilin come candidato sindaco unitario per “riportare il sorriso in città”

aprile 26th, 2009

Arzignano: le imminenti elezioni accelerano i tempi ed il Consiglio approva il Piano degli Interventi urbanistici dopo 4 anni dall’inizio dell’iter

marzo 14th, 2009

Stop al cloro nell’acqua di Arzignano, un risultato concreto della nostra interrogazione

gennaio 27th, 2009

Arzignano. Stop al cloro nell’acqua con i raggi ultravioletti

L’INTERVENTO. “Acque del Chiampo” al lavoro a San Zeno dopo l’allarme di autunno

In località Grumello sarà realizzato il Centro idrico Via libera alla disinfezione In funzione un nuovo pozzo

Stop al cloro nell’acqua

Risolto definitivamente il caso che lo scorso autunno aveva provocato una certa apprensione in merito alla sicurezza dell’acqua nella zona di San Zeno, ecco giungere un’altra positiva notizia per la qualità della risorsa idrica. A breve Acque del Chiampo effettuerà una serie di interventi che permetteranno di eliminare il fastidioso odore di cloro che a volte caratterizza l’acque che sgorga dai rubinetti della zona nord della città.
La parola fine all’allarme che si era registrato lo scorso autunno, quando da un rubinetto della scuola di San Zeno era uscita acqua contenente un’eccessiva carica batterica, è stata posta anche sul piano politico. Attraverso un’interrogazione presentata dal capogruppo di Forza Italia Andrea Pellizzari, infatti, la vicenda è stata chiarita nei dettagli anche in Consiglio comunale, dove è stato reso noto che a breve, grazie a un intervento tecnico, sparirà anche il sapore di cloro che a volte caratterizza l’acqua che sgorga dai rubinetti dell’area compresa tra Chiampo e Arzignano.
Pellizzari chiedeva informazioni sulle analisi dell’acqua erogata nella zona di San Zeno, quella cioè che era stata interessata dall’ordinanza di limitazione dell’uso della risorsa fintanto che da parte dell’Ulss 5 e di Acque del Chiampo non erano giunte rassicurazioni circa l’assenza di rischi. Il sindaco Stefano Fracasso ha risposto con i dati forniti da Acque del Chiampo, aggiungendo che l’azienda ha in programma alcuni interventi che miglioreranno anche il sapore dell’acqua.
In località Grumello, nel Comune di Chiampo, funziona il pozzo che serve la parte sud di Chiampo e tutta la zona nord di Arzignano: qui è attivo un sistema di disinfezione dell’acqua in base a ipoclorito di sodio, che a volte caratterizza l’acqua che sgorga dai rubinetti con il tipico e fastidioso odore e sapore di cloro.
È qui che sarà realizzato un Centro idrico che prevede un trattamento dell’acqua con raggi ultravioletti, molto più affidabile e che consentirà una riduzione nel dosaggio di ipoclorito. Oltre al più moderno ed efficace sistema di disinfezione, la realizzazione del Centro idrico in zona Grumello prevede anche la messa in funzione del pozzo 1: il pozzo 3, attualmente in uso, resterà di scorta, mentre il 2, inefficiente, è stato già eliminato.
Con gli interventi previsti da Acque del Chiampo, dunque, è destinata ad aumentare la qualità dell’acqua che attraverso la rete idrica comunale serve la parte sud di Chiampo e i quartieri San Zeno e Main e la zona dell’ospedale ad Arzignano.

Felice e prospero 2009! Nel frattempo il 2008 chiude con la bella notizia dell’approvazione del nuovo polo ospedaliero unico dell’Ovest vicentino!

dicembre 30th, 2008

L’anno sta chiudendo e lo fa con il botto: oggi la Giunta regionale ha approvato una importante delibera che accoglie una richiesta strategica invocata da tutto l’Ovest vicentino: il polo ospedaliero unico di Arzignano e Montecchio. Proprio una bella notizia!

Nel frattempo rivolgo un augurio che il Nuovo Anno sia ancora più ricco di soddisfazioni e di prosperità.

Andrea Pellizzari

L’amministrazione del Comune di Arzignano sceglie di spendere di più senza motivo razionale…

agosto 26th, 2008

Lasciamo il commento alla lettura dell’articolo del Giornale di Vicenza.

Tubone, non si arrivi ad un’altra emergenza. L’impegno a favore dell’Ovest vicentino

luglio 5th, 2008

Importante risultato raggiunto per tutelare il tessuto economico-produttivo dell’Ovest vicentino, grazie ad una felice collaborazione tra il consorzio Arica, la Regione Veneto e la Provincia di Vicenza, il pool di avvocati di questi tre Enti vince una dura battaglia legale intentata dalla Provincia di Verona in merito al diniego all’autorizzazione degli scarichi dei depuratori gestiti dal consorzio vicentino Arica. Ecco alcuni articoli di stampa che ne riportano l’esito.

http://www.provincia.vicenza.it/notizie/salastampa.php/9477

Provincia di Vicenza: impegno a favore dell’Ovest Vicentino (Il c.d. tubone)

giugno 11th, 2008




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting