Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

novembre: 2017
L M M G V S D
« ott    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Categorie

Commenti recenti

Link

A Padova un “Patto per il Territorio” tra Regione, Province e Comuni

maggio 18th, 2011

“Investimenti produttivi  “a rischio frane o allagamenti” non se ne fanno, senza sicurezza territoriale non può esserci crescita economica.” In questa efficace immagine del Direttore Generale A.N.B.I. (Associazione Nazionale Bonifiche e Irrigazioni), Anna Maria Martuccelli, è racchiuso il senso dell’iniziativa dell’Unione Veneta Bonifiche che ha presentato a Padova mercoledì 18 maggio scorso le linee direttrici dei Protocolli d’Intesa, concordati con A.N.C.I. (Associazione Nazionale Comuni Italiani) Veneto, Unione Regionale Province Venete e Protezione Civile Regionale.

I relatori. A fare da cornice è stata la tavola rotonda “Uniti per la sicurezza del territorio veneto”, cui hanno partecipato, a testimonianza dell’importanza dell’evento,Maurizio Conte e Daniele Stival (rispettivamente Assessore all’Ambiente ed Assessore alla Protezione Civile della Regione Veneto), Leonardo Muraro(Presidente di U.R.P.V. e della Provincia di Treviso), Andrea Pellizzari (A.N.C.I. Veneto), Roberto Tonellato (Unità Progetto Protezione Civile Veneto), Giuseppe Romano (Presidente U.V.B.).

Protocolli d’intesa siglati a breve. Il confronto ha confermato la necessità dimigliorare il coordinamento fra enti operanti sul territorio, avviando il percorso per individuare una regia unica e condivisa. I Protocolli d’Intesa, che saranno siglati, entro breve e che discendono da analoghi strumenti sottoscritti a livello nazionale, prevedono 5 obbiettivi: una pianificazione coordinata per la difesa idraulica, lo sviluppo di una progettualità condivisa, una gestione coordinata delle emergenze, la condivisione delle informazioni, azioni comuni di formazione e comunicazione.

Si apre così una pagina nuova soprattutto in materia di prevenzione del rischio idrogeologico, pur rimanendo irrisolte numerose questioni, in primis l’adeguamento della normativa sulla gestione del territorio, oggi frammentata e che dimentica un’evidenza: il fluire delle acque non rispetta i confini amministrativi. In apertura dell’iniziativa “Un patto per il territorio”, Andrea Crestani (Direttore Unione Veneta Bonifiche) ha riassunto i dati di una recente indagine SWG-ANBI sulla percezione del rischio idrogeologico: i veneti temono, soprattutto, allagamenti ed alluvioni, per la cui prevenzione attribuiscono un ruolo fondamentale agli enti di bonifica.

(fonte UVB)

Federalismo E’ Partecipazione – progetto Demotopia della Regione Veneto

novembre 15th, 2010

Federalismo E’ Partecipazione – progetto Demotopia della Regione Veneto

Felice e prospero 2009! Nel frattempo il 2008 chiude con la bella notizia dell’approvazione del nuovo polo ospedaliero unico dell’Ovest vicentino!

dicembre 30th, 2008

L’anno sta chiudendo e lo fa con il botto: oggi la Giunta regionale ha approvato una importante delibera che accoglie una richiesta strategica invocata da tutto l’Ovest vicentino: il polo ospedaliero unico di Arzignano e Montecchio. Proprio una bella notizia!

Nel frattempo rivolgo un augurio che il Nuovo Anno sia ancora più ricco di soddisfazioni e di prosperità.

Andrea Pellizzari

Accordo tra Provincia e Regione per l’estensione della Banda Larga ai comuni più disagiati.

settembre 30th, 2008

Prosegue il nostro viaggio nell’innovazione, anche oggi infatti i media rinnovano l’interesse per quello che è il più consistente bando di finanziamento per l’estensione della Adsl nel nostro territorio, in particolare nelle zone più disagiate, si pensi ai comuni di montagna, rendendo disponibile ai cittadini, alle imprese e alla pubblica amministrazione l’accesso all’internet veloce, ai servizi avanzati e alle applicazioni on-line. Siano particolarmente orgogliosi che la collaborazione con la Regione abbia prodotto questo risultato che si tradurrà in servizi ai cittadini delle zone meno favorite.

Presentazione del bando di finanziamento per l’estensione della Larga Banda in Provincia di Vicenza

settembre 18th, 2008

Sono particolarmente soddisfatto del lavoro svolto gomito a gomito nell’ultimo anno con la Regione Veneto, oggi infatti è stata una “giornata storica per l’innovazione in provincia”, abbiamo presentato il più consistente bando di finanziamento per l’estensione della banda larga nel territorio della provincia di Vicenza soprattutto nelle zone più disagiate, si pensi ai comuni di montagna, rendendo disponibile ai cittadini, alle imprese e alla pubblica amministrazione l’accesso all’internet veloce, ai servizi avanzati e alle applicazioni on-line, contribuendo così alla riduzione del cosiddetto “digital divide“.

Nella foto un momento della conferenza stampa con l’ingegner Salomoni della Regione Veneto e l’ingegner Cominato della Provincia di Vicenza, qui di seguito ecco come ne parlano i giornali.

Il servizio del tg sull’accordo tra Provincia e Regione in merito al bando per l’estensione della connessione internet veloce

settembre 18th, 2008

Podcast di “Microfono aperto” del 30 luglio 2008, si parla del bando regionale “Giovani produttori di significati” oltre al concorso “vinci la maglietta di Palladio500″

luglio 30th, 2008

A questo indirizzo la puntata di “Microfono aperto sui giovani e l’innovazione in Provincia” trasmessa su Stella FM mercoledì 30 luglio 2008.

Ascolta il podcast della puntata:

Stella FM, Microfono aperto – 30 luglio

Tubone, non si arrivi ad un’altra emergenza. L’impegno a favore dell’Ovest vicentino

luglio 5th, 2008

Importante risultato raggiunto per tutelare il tessuto economico-produttivo dell’Ovest vicentino, grazie ad una felice collaborazione tra il consorzio Arica, la Regione Veneto e la Provincia di Vicenza, il pool di avvocati di questi tre Enti vince una dura battaglia legale intentata dalla Provincia di Verona in merito al diniego all’autorizzazione degli scarichi dei depuratori gestiti dal consorzio vicentino Arica. Ecco alcuni articoli di stampa che ne riportano l’esito.

http://www.provincia.vicenza.it/notizie/salastampa.php/9477




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting