Sondaggio

Switch off, passaggio dall'analogico alla tv digitale, ti senti sufficientemente informato?

  • Sì, la campagna informativa è stata adeguata (43%, 107 Votes)
  • Nì, temo che i più anziani o distratti saranno in difficoltà (21%, 52 Votes)
  • No, poca o confusa (20%, 49 Votes)
  • Non so, non mi interessa (16%, 43 Votes)

Votanti: 251

Loading ... Loading ...

 

dicembre: 2017
L M M G V S D
« nov    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Categorie

Commenti recenti

Link

Lotta al “digital divide”, un impegno costante dal progetto Eldy all’estensione della Banda Larga

agosto 21st, 2010

Ecco una riflessione sullo stato di attuazione del progetto di innovazione tecnologica in provincia di Vicenza che prevede la lotta al digital divide tramite azioni di alfabetizzazione digitale (quali per esempio il “progetto Eldy” e azioni di “cultura della Rete”) e l’estensione della Banda Larga in particolare nei territori svantaggiati e presso le fasce deboli della popolazione.

Con Provincia e Regione arriva la Banda Larga in Alta Valle del Chiampo

agosto 10th, 2010

Soddisfazione per come procede il progetto di riduzione del digital divide tramite l’estensione della Banda Larga nelle zone più svantaggiate della provincia grazie all’accordo con la Regione Veneto di cui abbiamo dato conto nei mesi scorsi. Qui si delinea lo stato del servizio nei comuni dell’Alta Valle del Chiampo che, grazie all’interessamento dei sindaci di Altissimo, Crespadoro, San Pietro Mussolino, Nogarole e del consigliere provinciale Massimo Confente, hanno sempre seguito con attenzione ed interesse il progetto della Provincia.

Estensione della Banda Larga: un piccolo box e l’Altopiano si connette a internet

gennaio 13th, 2010

L’Altopiano vicentino è pronto alla connessione veloce. Una telefonata, un piccolo box e i cittadini di Stoccareddo (comune di Gallio), Foza, Enego ovest, Rubbio (comune di Conco), Lusiana est possono sin da oggi usufruire dei tanti servizi e delle tante opportunità di internet.
E’ stato infatti raggiunto il primo traguardo del progetto voluto da Regione Veneto e Provincia di Vicenza che prevede la copertura con tecnologia wi-max, quindi attraverso onde radio, dei territori vicentini considerati “tecnologicamente svantaggiati”, ossia geograficamente complessi e difficilmente raggiungibili da infrastrutture tradizionali come i cavi. Così, dove non è arrivato il privato, ha sopperito l’ente pubblico, ossia Regione e Provincia, attraverso la società Aria che ha vinto l’appalto nazionale del Ministero competente per la copertura con tecnologia wimax di tutto il territorio nazionale.
Lo sviluppo del territorio passa oggi doverosamente attraverso la possibilità di accedere ad internet, ottenendone servizi ma anche stabilendo rapporti e conoscenze che, se sono importanti per le persone e in particolare per gli studenti, sono fondamentali per le aziende. In tal senso, erano insistenti le richieste che arrivavano al mio assessorato da parte di vicentini residenti in aree che, per la particolare morfologia e per la scarsa densità abitativa, non erano coperte da connessione internet. Oggi, grazie alla sinergia tra Enti, siamo in grado di dare una risposta anche a loro. (continua…)

Progetto wi-max di estensione della “banda larga”, incontro Regione-Provincia-Comuni interessati per fare il punto della situazione

dicembre 17th, 2009

Entro marzo 2010 tutti i 12 Comuni vicentini considerati “tecnologicamente svantaggiati” saranno dotati del migliore servizio di connettività a banda larga mediante Wi-Max, questo è quanto è emerso dopo la riunione che abbiamo organizzato questa mattina con la Regione Veneto, la società Aria Spa vincitrice della gara di appalto da 1,3 milioni di euro e i 12 Comuni beneficiari del progetto (Grancona, Gallio, Lugo di Vicenza, Lusiana, Conco, Calvene, Altissimo, Enego, San Pietro Mussolino, San Germano dei Berici, Crespadoro)

L’iniziativa di oggi è nata per dare risposte concrete e puntuali alle richieste che gli Amministratori locali e i cittadini hanno formulato alla Provincia sull’avanzamento del progetto, sulle previsioni di completamento dei lavori e sulle opportunità che il servizio offre ai cittadini e alle imprese dei comuni interessati.

I dirigenti Aria hanno innanzitutto assicurato che alcune aree dei comuni di Gallio (frazione di Stoccaredo), Foza, Enego e Lusiana avranno il servizio di connettività a banda larga disponibile entro il prossimo 23 dicembre. Per gli altri comuni si dovrà attendere non oltre la fine di marzo 2010. In fase di attuazione del progetto, è stato spiegato, la società ha dovuto affrontare alcune criticità, prevalentemente legate alla concessione dei permessi per l’installazione o l’utilizzo dei siti da parte dei proprietari.


Ecco i frutti del bando Regione-Provincia: entro l’anno la banda larga estesa a tutto il vicentino!

febbraio 17th, 2009

Podcast di “Microfono Aperto” del 28 gennaio 2009, si parla dell’Anno Europeo dell’Innovazione e dei progetti Wi-Max per l’estensione della banda larga nelle zone pedemontane della provincia

gennaio 28th, 2009

A questo indirizzo la puntata di “Microfono aperto sui giovani e l’innovazione in Provincia” trasmessa su Stella FM mercoledì 28 gennaio 2009.

Ascolta il podcast della puntata:

Stella FM, Microfono aperto – 28 gennaio




Collegati alla pagina di Youtube

pagina youtube andrea pellizzari



Collegati alla pagina di Facebook

pagina youtube andrea pellizzari




Andrea Pellizzari Giovani


Sky3c Sponsored by Web Hosting